Doppio appuntamento con le visite-spettacolo al Museo Bandini

Domenica 17 novembre e 15 dicembre torna al Museo Bandini la performance site specific a cura del Teatro dell’Elce!

Mettiamo il caso che un erudito settecentesco, grande catalogatore e amante dell'arte, venga catapultato ai nostri giorni in un museo che prende il suo nome ed ospita l'amata collezione di opere d'arte, che lui stesso aveva raccolto e donato alla città di Fiesole...
Quali potrebbero essere le sue reazioni? Quali i suoi pensieri?

Grazie ai testi di Marco di Costanzo, basati su fonti storiche e bibliografiche, il canonico Angelo Maria Bandini, impersonato da Erik Haglund, rivive per accompagnarci alla scoperta della sua collezione di pitture e sculture; si tratta di un monologo itinerante durante il quale l'erudito non nasconderà il suo turbamento di fronte alle nuove tecnologie ed al web, offrendoci un'occasione di riflessione sul significato che ha oggi un piccolo museo come il Museo Bandini.

Per il caratteristico linguaggio anticheggiante, la visita-spettacolo è rivolta prevalentemente ad un publico di adulti.

 

DOMENICA 17 NOVEMBRE
Doppia replica ore 15:30 e ore 17:00

DOMENICA 15 DICEMBRE
Doppia replica ore 15:30 e ore 17:00

Biglietti: 10€
Max. 25 spettatori a replica, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
– per telefono allo 055 5961293;
– per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per saperne di più sullo spettacolo